Prendersi cura dei capelli: trattamenti e rimedi naturali

"Vuoi rendere i capelli luminosi e splendenti? Ecco come preparare una maschera per capelli fai da te a base di ingredienti naturali per capelli secchi, grassi, crespi ed elettrici"

1
Benessere
12/01/2016
Prendersi cura dei capelli: trattamenti e rimedi naturali

I capelli o per meglio dire dei "bei capelli" sono il nostro "biglietto da visita" e proprio per questo per avere una capigliatura splendente e luminosa è necessario oltre che lavarli e tenerli in ordine intervenire con trattamenti mirati che nutrano i capelli e diano loro un aspetto sano. 
Per tutte le tipologie di capelli (liscio, riccio, corto o lungo,) la ricetta ideale affinché siano splendenti è trattarli bene. La cosa principale da fare per avere dei capelli luminosi e splendenti è avere una vita sana che si può concretizzare in pratica in un'alimentazione il più possibile completa accoppiata ad alcuni trattamenti mirati per il tipo di capello da trattare. 
Una buona circolazione del cuoio capelluto favorisce infatti la produzione di sebo, lubrificante naturale secreto dalle ghiandole che circondano ogni follicolo che quando il capello viene pettinato o spazzolato lo rende liscio e morbido.
I capelli secchi invece hanno grossi problemi anche quando vengono pettinati o spazzolati poiché il sebo fa fatica a raggiungerne la superficie. In sintesi il famoso colpo di spazzola rende più belli solo i capelli sani per gli altri è invece necessario nutrirli nel modo giusto affinché diventino sani. 
Per nutrire bene i capelli si deve cominciare "dall'interno" sopratutto da un'alimentazione sana e completa. I trattamenti cosmetici hanno invece il potere di ammorbidirli e di renderli docili al pettine; per i capelli normali o secchi vengono utilizzati oli nutrienti, invece nei capelli grassi delle creme trattanti meno oleose.
Sia per i primi che per gli i secondi, i trattamenti vanno tenuti sui capelli per qualche minuto in modo che il prodotto possa agire sul cuoio capelluto.
Nel caso in cui si avessero dei capelli grassi con punte secche, l'olio va applicato partendo dalla metà dell'intera lunghezza. Per farlo penetrare meglio dopo averlo applicato è consigliabile prendere un asciugamano, immergerlo nell'acqua bollente e avvolgerlo intorno alla testa. Quando il telo si raffredderà sostituirlo con altro bagnato con lo stesso procedimento tenendolo in testa per altri quindici minuti.
Per evitare di utilizzare gli asciugamano si può allo stesso modo prendere una pellicola da cucina e avvolgerla intorno alla testa dopo aver applicato l'olio facendola scaldare passandoci sopra l'aria calda del phon per favorire la penetrazione dell'olio. Nel caso in cui i capelli sono troppo grassi l'olio si può sostituire con una crema nutriente. 

 

maschera per capelli per capelli secchi, grassi, crespi ed elettrici
Maschera per capelli per capelli secchi, grassi, crespi ed elettrici

Preparare una maschera naturale per capelli fai da te

I trattamenti nutrienti naturali per capelli (o maschere) si possono preparare direttamente a casa propria in maniera assolutamente naturale. I preparati possono essere conservati in frigorifero per due o tre giorni e possono aiutare ogni tipo di capello. Proprio perché fatti in casa, possono inoltre essere personalizzati al massimo modificando gli ingredienti. Naturalmente dopo ogni maschera, anche per quelle naturali, si deve praticare un lavaggio delicato della chioma. 
Per i capelli secchi il trattamento ideale da praticare in casa è un impacco a base di avocado. Il procedimento è semplice: si deve schiacciare la polpa di un avocado e massaggiare sui capelli, coprire con una pellicola trasparente e lasciare agire per circa un'ora. 
Per astringere i capelli grassi l'ingrediente ideale è il succo di limone. Si devono mescolare cinque cucchiaini di succo di limone con cinque cucchiai di yogurt naturale facendo agire per dieci minuti. 
Per i capelli crespi si devono mescolare due cucchiai di olio di cocco con un uovo e un cucchiaio di aceto. Il composto così ottenuto si deve applicare tiepido sui capelli, perché una volta raffreddato l'olio di cocco si solidifica; a questo punto si deve avvolgere i capelli in un asciugamano tiepido per circa quindici minuti. 
Per i capelli elettrici il rimedio naturale è composto da sei cucchiai di yogurt naturale con un uovo. Il prodotto così ottenuto si dovrà massaggiare sul cuoio capelluto per dieci minuti. 
 

Vota questo articolo
1 Commenti
  • 1 anno fa
    Maria Pingitore
    i miei capelli sono un po' grassi. Proverò a preparare la maschera con yogurt e limone e vi farò sapere...
    Per commentare devi registrarti o effettuare l'accesso.
Per commentare devi registrarti o effettuare l'accesso.

Like Facebook

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter. Riempi il form col tuo indirizzo mail e sarai automaticamente iscritto.

Torna su