Latte d'asina: proprietà e caratteristiche

"Il latte d'asina è l'alimento naturale di origine animale che più si avvicina a quello materno e può essere utilizzato sia ad uso geriatrico che cosmetico"

2
Gusto
06/07/2015
Latte d'asina: proprietà e caratteristiche

Il latte d'asina è l'alimento naturale di origine animale che più si avvicina a quello materno, rispetto a quello di altre specie animali e naturali come la mucca, capra, pecora, soia, ecc.

Il latte d'asina viene usato soprattutto per l’alimentazione di neonati allergici alle proteine del latte vaccino (APLV, Allergie alle proteine del latte vaccino e PA e Poli allergie alimentari) o che semplicemente non hanno la possibilità di usufruire del latte materno. Oltre ad usarlo per i bambini è indicato per persone anziane o debilitate per i numerosi benefici che può apportare al soggetto.

Gli ultimi studi condotti su bambini allergici, dimostrano che il latte di asina viene tollerato nella maggior parte dei casi.

Il latte d'asina ha un sapore decisamente gradevole e dolciastro. Ha molti elementi nutrizionali oltre che avere un'elevata concentrazione di lattosio, che consente un buon assorbimento intestinale del calcio e favorisce la mineralizzazione delle ossa del neonato. In pratica il latte d'asina è un alimento naturale che può tranquillamente sostituire il latte materno e che possiede svariate qualità:

  • Quantità di lattosio simile a quella del latte umano che garantisce il corretto sviluppo della flora lattica intestinale;

  • Ridotta quantità di caseina (causa di allergie);

  • Residuo secco simile a quello del latte umano che garantisce un normale carico renale al neonato/anziano.

Latte d'asina ideale per neonati
Latte d'asina ideale per neonati

Alimentazione giornaliera

Grazie hai suoi effetti benefici e al ridotto contenuto lipidico il latte d’asina si può inserire facilmente nella dieta giornaliera di qualunque individuo, e soprattutto in quella di soggetti allergici. Il latte d'asina ultimamente viene impiegato anche nell'industria dolciaria per la realizzazione di prodotti quali gelati, creme, dolci, ecc, sempre più richiesti dal mercato. Inoltre il latte d'asina è un'ottima base per la realizzazione di ottimi yogurt.

 

Alimentazione ed uso geriatrico

Il latte d’asina è particolarmente adatto anche per le diete delle persone anziane e debilitate perché contiene:

  • Grassi insaturi, che servono a riparare le membrane delle cellule nervose;

  • Sostanze che aiutano a regolare la flora intestinale;

  • Anticorpi e composti azotati ad azione antibatterica;

  • Siero-proteine, che sono facilmente assimilabili e potenziano il sistema immunitario;

  • Vitamine e lattosio, importanti nel favorire l’assorbimento del calcio indispensabile per la cura dell'osteoporosi.

Inoltre un’assunzione regolare del latte d’asina, svolge un’azione preventiva riguardo i distretti cardiocircolatori, impedendo la formazione di placche aterosclerotiche e riducendo quindi i rischi di cardiopatie dovute ad aumenti pressori del flusso ematico e all’insorgenza di infarti.

Latte d'asina ideale per neonati e cosmesi
Latte d'asina ideale per neonati e cosmesi

Uso cosmetico

Il latte d'asina contiene un sufficiente quantitativo di lipidi tale da consentire il nutrimento della pelle, garantendole morbidezza e benessere. Queste caratteristiche sono molto apprezzate nell'ambito cosmetico.

Gli acidi, i grassi insaturi e le vitamine che sono presenti nel latte proteggono e ripristinano le cellule cutanee oltre a svolgere una funzione antiossidante. Le vitamine presenti nel latte d'asina sommate ad una concentrazione abbastanza alta dell'acido linoleico, lasciano la pelle elastica e aiutano nella prevenzione di alcune malattie della pelle quali l'eczema e la psoriasi. I sali minerali che contiene il latte, sono molto utili per la pulizia della pelle, infatti oltre ad influenzare positivamente la crescita cellulare spazzano via le cellule morte lasciando sulla superficie cutanea solamente cellule vive. Oggi si possono trovare sul mercato svariati prodotti cosmetici a base di latte d'asina, come saponi, creme, ecc ma alcuni processi per la preparazione possono alterare le proprietà del latte, quindi per beneficiare a pieno delle proprietà del latte d'asina si consiglia di usarlo al naturale.

In fine qualora non si possa utilizzare o non sia disponibile il latte materno, il latte d'asina resta un'eccellente alternativa naturale, oltre ad avere delle ottime qualità anche in campo cosmetico e nell'alimentazione giornaliera di tutta la famiglia.

Vota questo articolo
2 Commenti
  • 1 anno fa
    Ernesto Baldi
    Non avevo nessuna idea che il latte d'asina potesse avere tutte queste caratteristiche e fosse fondamentale nell'allattamento di un neonato.
    Per commentare devi registrarti o effettuare l'accesso.
  • 1 anno fa
    Sara Albinati
    Bellissimo! Non sapevo il latte d'asina avesse tutti questi nutrienti...
    Per commentare devi registrarti o effettuare l'accesso.
Per commentare devi registrarti o effettuare l'accesso.

Like Facebook

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter. Riempi il form col tuo indirizzo mail e sarai automaticamente iscritto.

Torna su