L'amla per capelli e pelle: proprietà e benefici dell'emblica officinalis

"L'amla è una pianta antiossidante ricca di vitamina C in grado di dare forza ai capelli e tonificare la pelle. L'amla possiede inoltre diverse proprietà antibatteriche e antibiotiche"

1
Benessere
16/03/2016
L'amla per capelli e pelle: proprietà e benefici dell'emblica officinalis

L’amla (uva spina indiana), il cui nome scientifico è emblica officinalis, è una pianta appartenente alle euforbiacee che cresce nelle foreste dell’India. Si tratta di una pianta che si trova in natura, ma che può essere anche coltivata, e produce dei frutti rotondi dal colore verde-giallo ricchi di succo.
L’amla è una pianta antichissima, secondo la tradizione indiana sarebbe stato il primo albero esistente nell’universo, ed il suo nome indiano è Amalaki. L’amla è utilizzata da millenni per la cura delle più svariate malattie; i suoi frutti, ricchi di principi attivi quali vitamina C, bioflavonoidi, saponine e tannini, vengono utilizzati in moltissimi preparati dalla medicina ayurvedica. Una delle sue proprietà principali e quella antiossidante, tanto da essere considerata dalla medicina popolare indiana “il frutto della giovinezza”.
L’amla è infatti una delle fonti più ricche di vitamina C reperibile in natura. In un frutto è presente una quantità di vitamina C che può essere fino a venti volte superiore rispetto a quella contenuta in una arancia.
La combinazione di vitamina C e i bioflavonoidi in essa presenti la rendono un potentissimo antiossidante, che rigenera le cellule e contrasta l’invecchiamento. È molto utilizzata sia in cosmetica che nella medicina orientale, ma negli ultimi tempi si è diffusa anche in Occidente. 
In cosmetica l’amla è utilizzata come antiossidante e tonificante per pelle e cuoio capelluto:

  • Sul cuoio capelluto, aumenta la forza dei follicoli piliferi, contrastando la caduta e stimolando la crescita e favorisce inoltre la pigmentazione combattendo l’ingrigimento dei capelli, dona volume e lucentezza, purifica il cuoio capelluto e regola la produzione di sebo.
  • Sulla pelle, tonifica, purifica, e contrasta la comparsa dei radicali liberi. Svolge inoltre un'azione schiarente sulle macchie soprattutto quelle solari.  

Nella medicina orientale, l’amla è utilizzata per la cura delle più svariate malattie, grazie ai principi attivi in essa contenuti. In particolare viene utilizzata per tutte le patologie degenerative connesse all’invecchiamento come Parkinson, Alzheimer e demenza senile.

 

Amla per capelli, cute e viso
Amla per capelli, cute e viso

Proprietà e benefici dell'amla

Oltre alle proprietà antiossidanti l’amla possiede anche proprietà antibatteriche, antibiotiche, antinfiammatorie, e antitumorali. Può essere usata per:

  • combattere l’influenza, il raffreddore e tutte le infezioni alle vie respiratorie;
  • combattere le malattie del fegato e della milza, e tutti i disturbi intestinali, quali ad esempio la gastrite;
  • curare i reumatismi e tutte le forme di artrite e artrosi;
  • curare le patologie cardiache, il colesterolo, e l’ipertensione;
  • migliorare la vista;
  • curare i virus e le infezioni da batteri, funghi e lieviti;
  • depurare il corpo e ridurre gli effetti tossici sull’organismo derivanti dal contatto con metalli nocivi;
  • aumentare le difese immunitarie;
  • innalzare il livello di proteine presenti nell’organismo;
  • uccidere le cellule tumorali, senza attaccare le cellule sane.

L’amla si può trovare in commercio in tutte le farmacie, erboristerie, e in numerosi shop online che commercializzano prodotti biologici, ed è venduta sotto forma di polvere, di olio, o in compresse (integratori).
Il prezzo di questi prodotti è variabile in base alla marca, ma è comunque abbastanza contenuto (un vasetto di polvere da 150 gr si aggira intorno ai 6 euro), se si considerano le svariate proprietà di questa pianta, e di conseguenza, i suoi molteplici usi.
L’olio e la polvere di amla vengono prevalentemente utilizzati come antiossidanti per la cura dei capelli e della pelle, mentre gli integratori agiscono dall’interno e apportano benefici a tutto l’organismo.

 

Amla per capelli
Amla per capelli, cute e viso


Consigli d'uso dell'amla

 

Impacco anti caduta per cute e capelli

Miscelare 2-3 cucchiai di polvere di amla con acqua calda, fino ad ottenere un composto di consistenza cremosa, quindi lasciare riposare l’impasto ottenuto per almeno 2 ore, e poi applicarlo sul cuoio capelluto e su tutta la chioma, eseguendo un leggero massaggio con i polpastrelli. Lasciare agire per 15 minuti, quindi risciacquare con abbondante acqua. Si consiglia di eseguire l’ultimo risciacquo con acqua fredda in cui avete precedentemente diluito due cucchiai di aceto di mele, così da eliminare ogni residuo dai capelli.

 

Impacco anti caduta pre – shampoo

Applicare qualche goccia di olio di amla direttamente sul cuoio capelluto, ed eseguire un massaggio delicato con movimenti circolari fino al completo assorbimento del prodotto. Lasciare in posa almeno un’ora, quindi eseguire il lavaggio con lo shampoo come di consueto.

 

Impacco purificante per il viso

Miscelare 1 – 2 cucchiaini di polvere di amla con acqua calda fino ad ottenere un composto cremoso. Applicare la crema ottenuta sul viso, e lasciare agire per 10 minuti, quindi risciacquare. Lo stesso impacco, aumentando le dosi, può essere utilizzato in tutto il corpo prima del bagno o della doccia.  La vostra pelle risulterà più tonica, fresca e levigata. La maschera è ideale anche per chi ha problemi di brufoli e acne, in quanto ha proprietà purificanti e antibatteriche.

 

Queste ricette di base possono essere modificate, miscelando la polvere di amla ad altre sostanze, come l’henné, il miele (se avete la pelle secca), o oli essenziali (tea tree oil per chi soffre di dermatite, acne, pelle e capelli grassi), creando impacchi e maschere personalizzate in base al vostro tipo di pelle e di capelli.

Vota questo articolo
1 Commenti
  • 1 anno fa
    Maria Laura Rosati
    Mi sono imbattuta per caso in questo articolo. Non sapevo cosa fosse l'amla. Proverò certamente a mettere in pratica i vostri consiglio per purificare il viso. Almeno uso dei prodotti naturali e non chimici. Grazie!!!
    Per commentare devi registrarti o effettuare l'accesso.
Per commentare devi registrarti o effettuare l'accesso.

Like Facebook

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter. Riempi il form col tuo indirizzo mail e sarai automaticamente iscritto.

Torna su