Come preparare una buona besciamella fatta in casa: la ricetta

"In Italia la besciamella è un ingrediente fondamentale particolarmente presente nella cucina emiliana. Dalle lasagne ai cannelloni, dalle crepes e ai vari tipi di pasta al forno, la besciamella non può mancare nella tavola degli italiani."

1
Gusto
30/06/2015
Come preparare una buona besciamella fatta in casa: la ricetta

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 30 minuti

Dosi per: 6-8 persone

Costo: basso

 

La besciamella è una salsa bianca francese.

Il nome d'origine "sauce à la Bèchameil", prende il nome del suo inventore, il marchese Louis de Bechamel. In realtà diverse fonti fanno risalire l'origine di questa salsa alla cucina italiana, e più precisamente alla “salsa colla” toscana, che sarebbe stata importata in Francia grazie a Caterina de' Medici.

In Italia la besciamella è un ingrediente fondamentale particolarmente presente nella cucina emiliana. Basta ricordare le lasagne, i cannelloni, le crepes e le varie paste al forno.

Ingredienti per la besciamella
Ingredienti per la besciamella

Ingredienti

  • un litro di latte fresco, intero

  • 70 g di burro

  • 70 g di farina tipo 0

  • sale fino q.b.

  • pepe bianco

  • noce moscata q.b.

 

Preparazione della besciamella: la ricetta

A fuoco basso mettere una casseruola abbastanza capiente facendo sciogliere il burro, prestando attenzione a non farlo bruciare.

Quando il burro sarà sciolto prendere la farina e setacciarla all'interno della casseruola facendola incorporare con il burro sciolto. Mescolare con una frusta in modo da formare un composto liscio ed omogeneo, detto roux.

Preparazione besciamella: aggiunta della farina
Preparazione besciamella: aggiunta della farina

Continuando a mescolare, fare cuocere il roux fino a quando sarà leggermente dorato

Preparazione besciamella: cottura del roux
Preparazione besciamella: cottura del roux

Aggiungere poi il latte a temperatura ambiente poco alla volta, incorporandolo progressivamente al roux con l'ausilio della frusta. Durante questa fase occorre fare prestare molta attenzione affinché non si formino dei grumi. Quando il latte sarà terminato, portare a bollore il composto facendo proseguire la cottura per alcuni minuti, fino a che il composto non risulterà denso.

Preparazione besciamella: aggiunta del latte
Preparazione besciamella: aggiunta del latte

Togliere quindi la besciamella dal fuoco. Se si dovessero riscontrare dei grumi passarla in un colino in modo da rendere il composto più raffinato.

Aggiungere infine due pizzichi di sale, il pepe nero e una spolverata di noce moscata, mescolando il composto. Quando la besciamella sarò tiepida sarà pronta per essere utilizzata.

Preparazione besciamella: composto mescolato
Preparazione besciamella: composto mescolato

Accorgimenti

Per evitare la formazione di grumi, togliere il pentolino dal fuoco prima di versare la farina. Mescolare bene e, solo dopo questa operazione, rimettere il pentolino sul fuoco.

La quantità di farina può variare a seconda della densità richiesta dalla ricetta: maggiore la sarà la farina utilizzata più la besciamella risulterà densa.

 

Varianti della besciamella

A fine cottura, a piacimento, quando verrà spento il fuoco, per rendere più saporita e gustosa la besciamella si può aggiungere una spolverata di formaggio parmigiano o grana grattugiato.

Vota questo articolo
1 Commenti
  • 3 anni fa
    Giuseppe Maranto
    Buona la besciamella! Messa nelle lasagne poi è il massimo!
    Per commentare devi registrarti o effettuare l'accesso.
Per commentare devi registrarti o effettuare l'accesso.

Like Facebook

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter. Riempi il form col tuo indirizzo mail e sarai automaticamente iscritto.

Torna su